CENTRI DIURNI

La Cooperativa Arcobaleno ha acquisito nella sua decennale esperienza una notevole capacità gestionale di centri diurni per disabili.

Ma cos’è un centro diurno? È un servizio socio-sanitario, a carattere semi-residenziale, che accoglie nelle ore diurne, soggetti disabili con un’età compresa tra i 18 e i 65 anni, offrendo un sostegno ed un aiuto al soggetto disabile e alla sua famiglia, supportandone il lavoro di assistenza, educazione, e riabilitazione sociale. In particolare, i Centri Diurni per persone con disabilità prevedono la presenza di figure professionali specifiche per lo svolgimento delle attività, quali laboratori artistici-creativi, delle autonomie, teatrale e musicale, cine-forum, orto e giardinaggio, finalizzati al raggiungimento degli obiettivi contenuti nei progetti di assistenza. Per gli ospiti della Cooperativa Arcobaleno sono moltissimi i momenti di socializzazione e di conoscenza del territorio limitrofo: uscite al mare, in città, presso altri centri diurni, escursioni in monumenti naturali, l’escursione al Lago di Bolsena, dove i ragazzi prendono parte alla stupenda manifestazione “Navighiamo Insieme” organizzata dall’Associazione ANG – Associazione Nautica Gommonauti. La Cooperativa Arcobaleno attualmente gestisce 2 centri diurni:

Spazio Aperto, situato nel Comune di Colleferro (Rm), attivo sin dal 2001; clicca qui per visualizzare la brochure informativa

Arcobaleno, situato nel Comune di Piglio (Fr);

Call Now Button